Si può guadagnare con il trading online? Certo, ma per farlo bisogna avere una buona base di conoscenze su come funziona questo tipo di attività. Molte persone totalmente digiune sull’argomento iniziano subito a speculare, attratte dagli elevati guadagni e dalla possibilità di investire anche poche decine di euro. Spesso l’avventura di questi trader improvvisati naufraga in tempi brevissimi, a causa proprio delle scarse conoscenze sull’argomento.

La formazione è la chiave in mote professioni

Un detto dichiara “nessuno nasce imparato”, molte pagine di internet ci vogliono far credere il contrario. Sono molti infatti i siti di trading online che attirano nuovi trader, con il miraggio di guadagni rapidi e senza impegno alcuno. La realtà è ben diversa da queste favole: per fare soldi con il trading online è importante cominciare dall’acquisire conoscenza sull’argomento, come ci suggeriscono anche sul sito www.osservatoriofinanza.it. Come si fa? La rete ci viene in soccorso, proponendoci corsi per ogni livello, alcun adatti anche a chi non ha mai fatto neppure un singolo investimento in vita sua. Per seguirli è importante avere del tempo libero e aprire la mente, in modo da cominciare a comprendere un mondo che per alcuni è del tutto nuovo. Chi invece ha già buone conoscenze per quanto riguarda i mercati e gli investimenti in genere, potrà fare tesoro di ciò che già sa e utilizzarlo per le sue speculazioni nel trading online, con guadagni veramente molto elevati.

Perché investire nei prodotti derivati

Quando si parla di trading online spesso si intende in effetti una piccola quantità degli investimenti che si possono effettuare online e, nello specifico, quelli con i prodotti derivati, come i CFD o le opzioni binarie. Si tratta di un metodo di speculazione che no comporta l’acquisto di beni, per poi rivenderli traendone profitto; piuttosto si specula sull’andamento delle quotazioni di un qualsiasi bene, come ad esempio il petrolio o i titoli azionari; si può investire però anche sulle quotazioni dei cambi tra valute o sull’andamento degli indici di borsa di tutto il mondo. Le motivazioni per buttarsi in questo tipo di speculazioni sono varie, la prima delle quali è l’elevato guadagno. Una speculazione che va a buon fine ci può far guadagnare anche l’80-90% di quanto investito, nell’arco di alcuni minuti. Si può ad esempio speculare sull’aumento di valore dell’oro nei prossimi 5 minuti: se il grafico della quotazione del metallo ci darà ragione, potremo guadagnare più dell’80 % di quanto investito. Questi guadagni non hanno eguali in nessun altro tipo di investimento. Molti trader si avvicinano al mondo dei prodotti finanziari derivati anche perché molti broker permettono di investire quote minime, anche inferiori ai 10 euro. Anche questo è praticamente impossibile in altri ambiti di investimento, prima di tutto perché ci porterebbe dei guadagni veramente irrisori, secondariamente perché spesso i beni da acquistare hanno un costo elevato. Si pensi ad esempio al valore di un singolo bitcoin o di un’azione Apple. Il trading online è quindi aperto anche ai piccoli investitori, che hanno  disposizione cifre contenute per i loro investimenti.