Home Tags Sociologia

Tag: sociologia

  “L’undicesimo giorno della falena” di Eva Forte è un romanzo carico di emozioni, di colori e di posti incantati e misteriosi, come Villa Borghese e Piazza Mincio; ambientata negli anni Novanta in un’assolata estate romana, l’opera gravita intorno a...
(voce di SopraPensiero) Un pensiero che si vuole libero è un pensiero che sa anzitutto imparare a riconoscere i limiti della propria libertà, nell'ambito di tanti condizionamenti che determinano l'uomo. Ma poi, subito dopo, è un pensiero che lavora...
(voce di SopraPensiero) Siamo soliti trattare la pubblicità con disprezzo (come quell'intervallo inutile e fastidioso che si usa per fare qualcos'altro - o per cambiare canale); ne parliamo come d'una forma di propaganda; e usiamo il termine «merce» non...
(voce di SopraPensiero) Il capitalismo innesca dapprima un'espansione della produzione e del commercio, poi - quando questa raggiunge un suo primo limite critico (è il momento di una «crisi spia», nella quale il capitale, già in gran parte investito,...
(voce di SopraPensiero) A volte è il traduttore a rendere grande l'edizione di un libro in lingua straniera. È questo il felice caso di La scienza della libertà, di Zygmunt Bauman, appena edito da Erickson (che già annovera nel...

Eredità

(voce di SopraPensiero) Eredità: vien da pensare subito, d'istinto, al lascito, a qualcosa di immeritato e di improvviso che - se proprio non ci arricchirà - ci farà stare certo meglio di prima. Ma l'eredità non è solo materiale:...
(voce di Luca Grandelis) Riccardo Mazzeo è un intellettuale che ha tradotto autori filosofici dal francese e dall'inglese. Già autore di Conversazioni sull'educazione, scritto a quattro mani con il celebre sociologo polacco Zygmunt Bauman, ha curato per i tipi...
(voce di Luca Grandelis) Si è tenuto a Padova, i giorni 19 e 20 ottobre 2012, il Convegno nazionale di Sociologia della Religione - organizzato dalle Edizioni Messaggero di Padova e dall'Università di Torino - sul tema della "religione...
(voce di Luca Grandelis) Ciò che più colpisce e affascina nel dialogo plurisecolare tra la scienza e la religione sulle questioni morali, non è tanto l'irriducibilità delle posizioni o la comune capacità di portare avanti un dibattito trasversalmente alle...