[display_podcast] (voce di SopraPensiero)

La rivista «Difficoltà di Apprendimento», edita da Erickson da oltre 25 anni e rivolta a tutti gli operatori che si occupano di inclusione e sviluppo delle persone con disabilità (ovvero con disturbi dell’apprendimento e altre difficoltà), ha raggiunto oggi un patrimonio di oltre 800 articoli pubblicati.
Alcuni di questi sono superati, altri sono confluiti in pubblicazioni più ampie, altri ancora non hanno rivelato un’efficacia all’altezza delle aspettative. Per molti degli altri, però, si pongono due esigenze: porre all’attenzione del mondo scientifico quegli studi che, sul campo, si sono rivelati efficaci e maggiormente meritevoli di ulteriore indagine e applicazione; riunire in un volume unico e di facile accesso tutti questi contributi che altrimenti si perderebbero nella frammentazione dei tanti numeri periodici della rivista.
In risposta a questa duplice esigenza Dario Ianes – docente ordinario di Pedagogia e Didattica speciale all’Università di Bolzano – dà oggi alle stampe il libro Le migliori proposte operative su… Emozioni (ed. Erickson), ricco di dieci contributi salienti a firma dei più prestigiosi esperti italiani del settore della «Didattica inclusiva». Questi gli argomenti trattati: L’educazione razionale-emotiva nella scuola – La percezione soggettiva delle proprie difficoltà e le paure in preadolescenza – Educazione relazionale-affettiva nelle scuole primarie – Paura di sbagliare, pessimismo difensivo e motivazione scolastica – Utilizzo della «Narrativa psicologicamente orientata» come strumento di prevenzione e promozione in classe – Favorire l’interpretazione attraverso il benessere emozionale e le relazioni positive – Percorso per il riconoscimento delle emozioni nei volti, attraverso il linguaggio delle arti visive – La diversità dei linguaggi – Interventi psicoeducativi per l’autismo – Gli stati emotivi nella sindrome di Angelmann.


D. Ianes (a cura di), Le migliori proposte operative su… Emozioni, ed. Erickson, 2013, pp. 180, euro 11.

Articolo precedenteMeditare con Raimon Panikkar. Un libro di Luciano Mazzoni Benoni
Articolo successivoSostenibilità e futuro. Due libri a più voci per capire ciò che viene dopo lo sviluppo
Laureato in scienze dell'informazione e in filosofia, gestisco il sito ufficiale in italiano del filosofo francese Maurice Bellet. Ho collaborato con l'Opera Omnia in italiano di Raimon Panikkar. Sono redattore della rivista online «Filosofia e nuovi sentieri» e membro dell'associazione di scrittori «NapoliNoir». Ho pubblicato in volume i saggi: – Scienza e paranormale nel pensiero di Rupert Sheldrake (Progedit, 2020); – Ivan Illich. Il mondo a misura d'uomo (Pazzini, 2018); – La verità cammina con noi. Introduzione alla filosofia e alla scienza dell'umano di Maurice Bellet (Il Prato, 2014); – Le cose si toccano. Raimon Panikkar e le scienze moderne (Diabasis, 2011) e 5 libri di narrativa noir: – Troppa verità (2021), romanzo noir di Bertoni editore (2021); – L'albergo o del delitto perfetto (2020), sulla manipolazione affettiva e la violenza di genere, edito da Iacobelli; – L'abiezione (2018) e L'intransigenza (2015), romanzi della collana "I gialli del Dio perverso", edita da Il Prato, ispirati alla teologia di Maurice Bellet; – C'è un sole che si muore (Il Prato, 2016), antologia di racconti gialli e noir ambientati a Napoli (e dintorni), curata insieme a Diana Lama.