[display_podcast] (voce di SopraPensiero)

nokiaIl mercato degli smartphone è in continua crescita e le principali aziende produttrici propongono continuamente nuovi modelli, in grado di offrire esperienze sempre migliori agli appassionati. Questo periodo è particolarmente ricco di novità, con l’arrivo sul mercato del Samsung Galaxy S5, con le indiscrezioni relative all’uscita del nuovo iPhone 6 e le novità in casa Windows Phone. Gli appassionati di questi piccoli gioielli tecnologici sono davvero tanti, soprattutto se si pensa che l’Italia è uno di quei paesi sempre in vetta alle classifiche per quanto riguarda i dati di vendita di smartphone e cellulari.

L’unico problema dei prodotti tecnologici è che in commercio ne arrivano di nuovi ogni mese e stare al passo con i tempi richiede un grosso impegno anche economico, poiché le ultime novità quasi sempre hanno costi molto elevati. Non a caso, molte persone, sempre più spesso, scelgono di fare acquisti online e ricercano i siti come questo sui quali trovare i migliori smartphone in offerta.

Tra i migliori prodotti attualmente sul mercato troviamo gli smartphone Samsung, quelli Apple e quelli Windows.

Samsung Galaxy S5

Il nuovo Samsung Galaxy S5, dopo aver registrato un buon numero di vendite in Corea, è giunto nei principali mercati mondiali (anche in Italia) l’11 aprile. Disponibile in 4 colori differenti, il nuovo smartphone Samsung si differenzia per alcuni miglioramenti rispetto al predecessore, a partire dallo schermo più grande, da 5.1 pollici. Dotato di una Ram di 2 gigabyte e di una batteria più efficiente (e quindi più resistente), il dispositivo supporta una fotocamera posteriore da 16 megapixel e funzionalità sempre più evolute.

iPhone 6

A pochi mesi dal lancio dell’iPhone 5S si rincorrono le voci su una probabile uscita del dispositivo di nuova generazione, l’iPhone 6. Dopo una serie di rumors, spesso incontrollati, è arrivata la conferma di Ming-Chi Kuo, autorevole analista del settore, che ha annunciato le caratteristiche del nuovo dispositivo Apple. Con ogni probabilità il gigante di Cupertino metterà in commercio entro la fine del 2014 due versioni differenti del nuovo iPhone, con schermi di dimensioni diverse (4,7 e 5,5 pollici) e diversa risoluzione. I due dispositivi dovrebbero essere dotati di una Ram di 1 gigabyte e di una batteria più resistente e dovrebbero essere accomunati anche da una profondità inferiore del 20% circa e dallo spostamento del tasto sleep, posizionato al lato del dispositivo. Le fotocamere posteriori dovrebbero essere simili al modello attualmente in commercio, dal punto di vista dei megapixel, ma essere comunque in grado di offrire immagini migliori grazie ad alcuni accorgimenti. Secondo l’analista i due modelli verranno messi sul mercato in momenti successivi. In una prima fase si assisterà all’introduzione del iPhone di dimensioni minori (entro settembre), mentre il dispositivo da 5,5 pollici dovrebbe essere disponibili entro la fine del 2014.

Per quanto riguarda il mondo Windows, ciò che ha fatto discutere negli ultimi giorni non è il lancio di un nuovo dispositivo, bensì il rilascio di un nuovo aggiornamento.

Satya Nadella, amministratore delegato della Microsoft, aveva recentemente annunciato di voler innovare profondamente e alle promesse sono seguiti subito i fatti. La Microsoft ha lanciato l’aggiornamento Windows Phone 8.1 e un nuovo assistente vocale.
La novità maggiore è sicuramente costituita dall’ideazione dell’assistente vocale Cortana che, secondo le intenzioni degli sviluppatori, dovrebbe essere in grado, nel tempo (dopo aver effettuato un buon numero di ricerche), di prevedere le richieste dell’utilizzatore, ponendosi in diretta competizione con Siri, l’assistente vocale dei telefonini Apple.