[display_podcast] (voce di SopraPensiero)

Il commissario Mariani è salvo per miracolo: l’incidente d’auto che l’ha messo k.o. avrebbe potuto essere fatale. Ma la sua scorza dura – e una gran bella dose di fortuna – gli hanno permesso di uscirne vivo. Ora però inizia a scoprire che, dietro a questa buona notizia, possono essercene molte cattive: il suo corpo non è più quello di prima, tanto per cominciare, e ha perso così tanto la fiducia in se stesso da temere addirittura per il futuro del suo matrimonio. Ma il vero enigma, al momento, non è la moglie Francesca: bensì l’accusa di omicidio a carico di un collega, che ha provocato lo scioglimento della sua squadra […]
Nuova avventura per il commissario Mariani, rapida e ben scritta, che ci ricorda che i fantasmi più paurosi sono quelli dentro di noi, con i quali fare i conti in profondità non è un’opzione, ma una mera questione di tempo. Di Maria Masella, autrice tradotta in Germania (per i tipi della Goldmann), l’editore Frilli ha pubblicato Ultima chiamata per Mariani, Mariani allo specchio, La segreta causa, Per sapere la verità, Morte a domicilio.


M. Masella, Mariani e le porte chiuse. Indagine a Campopisano, ed. Frilli, 2015.

Articolo precedente«Aneddoti teatrali» di Oreste Trebbi
Articolo successivoLa Notte della Net Neutrality
Laureato in scienze dell'informazione e in filosofia, gestisco il sito ufficiale in italiano del filosofo francese Maurice Bellet. Ho collaborato con l'Opera Omnia in italiano di Raimon Panikkar. Sono redattore della rivista online «Filosofia e nuovi sentieri» e membro dell'associazione di scrittori «NapoliNoir». Ho pubblicato in volume i saggi: – Scienza e paranormale nel pensiero di Rupert Sheldrake (Progedit, 2020); – Ivan Illich. Il mondo a misura d'uomo (Pazzini, 2018); – La verità cammina con noi. Introduzione alla filosofia e alla scienza dell'umano di Maurice Bellet (Il Prato, 2014); – Le cose si toccano. Raimon Panikkar e le scienze moderne (Diabasis, 2011) e 5 libri di narrativa noir: – Troppa verità (2021), romanzo noir di Bertoni editore (2021); – L'albergo o del delitto perfetto (2020), sulla manipolazione affettiva e la violenza di genere, edito da Iacobelli; – L'abiezione (2018) e L'intransigenza (2015), romanzi della collana "I gialli del Dio perverso", edita da Il Prato, ispirati alla teologia di Maurice Bellet; – C'è un sole che si muore (Il Prato, 2016), antologia di racconti gialli e noir ambientati a Napoli (e dintorni), curata insieme a Diana Lama.