[display_podcast] (voce di Luca Grandelis)

 

Anche quest’anno si celebrerà il Festival delle Libertà Digitali. Una iniziativa che nasce per coinvolgere cittadini, aziende e istituzioni nei valori positivi della rivoluzione culturale che stiamo vivendo, quella digitale e legata a Internet. A muoverci sono gli stessi principi etici che sono alla base del software libero.

Vogliamo dimostrare che la condivisione di contenuti in rete non solo è possibile in modo legale, ma costituisce anche un prezioso strumento a difesa del pubblico dominio. Un patrimonio che, lo ricordiamo, costituisce una riserva preziosa anche per coloro che producono contenuti culturali soggetti a copyright.

Ci rivolgiamo in particolare ai giovani, incoraggiandoli alla condivisione legale di musica, di immagini, di notizie e più in generale di cultura. E interagiamo con chi sperimenta in prima persona progetti socialmente significativi, come l’enciclopedia libera Wikipedia o Liber Liber.

Quest’anno il Festival delle Libertà Digitali si terrà in varie città d’Italia e in varie date. In particolare Liber Liber sarà l’ospite dell’edizione che si terrà a Roma il 14 ottobre 2011.

Non vogliamo limitarci a un pur utile seminario (i cui relatori sono in via di definizione), ma vogliamo dare vita a vari eventi che dimostrino concretamente in cosa consistono le libertà digitali, perché è importante difenderle e anche chi le minaccia e perché.

Il festival diffuso…

Il Festival quest’anno è promosso da volontari di Wikimedia Italia, di Liber Liber e di altre realtà in varie città d’Italia; ma vogliamo idealmente raggiungere tutti. Ci rivolgiamo quindi a tutte le biblioteche, le scuole, e i centri culturali italiani, e gli chiediamo di darci una mano. Vogliamo realizzare un manifesto, delle brochure, un breve filmato esplicativo e una applicazione su CD-ROM o su chiavetta USB che illustrino l’importanza delle libertà digitali. Ci piacerebbe spedire questi materiali a tutti coloro che vorranno esporli al pubblico, così che i concetti che ci hanno spinti a organizzare il festival vengano conosciuti dal più alto numero di persone possibile.

Se sei il responsabile di una biblioteca, di una scuola o di un qualsiasi luogo aperto al pubblico, oppure sei in contatto con il responsabile, contattaci così potremo spedirti questo materiale non appena sarà pronto.

Se vuoi collaborare alla realizzazione del festival in altre forme, sei il benvenuto. Abbiamo anche creato un evento su Facebook per chi utilizza questo social network: http://www.facebook.com/event.php?eid=172010099538474

Dove / quando

L’evento di Roma si terrà il 14 ottobre 2011 presso:

Biblioteca Vaccheria Nardi
via Grotta di Gregna, 27 (mappa)
00144 Roma

Il sito dedicato all’appuntamento di Roma è https://www.liberliber.it/iniziativespeciali/2011/libertadigitali/. Il sito con le altre date e le altre città è: http://www.libertadigitali.it/

Per collaborare, prenotarti per il materiale informativo o se ti servono ulteriori informazioni, contatta Liber Liber: https://www.liberliber.it/comunicare/posta/

Nelle prossime settimane ulteriori informazioni, l’elenco dettagliato delle iniziative, e gli orari!