Home Attualità Opinioni

Opinioni

Gli articoli pubblicati in questa rubrica, come nelle altre di questa rivista sperimentale, contengono opinioni degli autori, e non fanno riferimento a una linea editoriale.

Il digitale: se lo conosci, lo critichi

Il digitale, se lo conosci lo critichi
"Il digitale: se lo conosci, lo critichi". Il 23 giugno a Roma il CRS promuove una discussione su una «scuola di consapevolezza critica della trasformazione digitale»

Giuseppe Fava

Certe persone non serve incontrarle per dire di conoscerle. Certe persone impari a conoscerle per ciò che hanno fatto, detto o scritto. Ecco, il...

Sciacalli non solo mediatici

(voce di SopraPensiero) Cari amici, ci siamo. Arriva il terremoto e si affollano le bacheche Facebook, quando va bene di inutili quanto ipocriti post...

Bob Dylan e le sue assenze – il Nobel per la...

(voce di SopraPensiero) "Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?". La frase...

Ecco perchè non vesto Benetton

(voce di SopraPensiero) Nel 1991 Luciano Benetton comprò insieme al fratello Carlo da una società britannica 900.000 ettari di terre della Patagonia argentina per allevare pecore...

Alla sanità digitale mancano le competenze

Alla sanità digitale mancano le competenze
Vivo il mondo dell’innovazione digitale dall’interno dell’ospedale e ho diretto una unità operativa di Telemedicina, con una direzione strategica che cambiava ogni due-tre anni: sui “falegnami”, come diceva l’androide di Blade Runner prima di morire “ho visto cose che voi umani…”

Il paradosso della lettura in Italia. Mercato in crescita, lettori in...

(voce di SopraPensiero) In chiusura del XXXIV Seminario di Perfezionamento della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri in programma oggi, a Venezia, Giovanni...

Bob Dylan premio Nobel – “…gli dei non scrivono, essi...

video
(voce di SopraPensiero) "...the gods don't write, they dance and they sing". Con queste parole si avvia alla conclusione il discorso di presentazione del...

Namibia: l’anticamera dell’olocausto

Namibia
(voce di SopraPensiero) (di Agatha Orrico) Per l'Occidente ciò che rende inaudito l'Olocausto è l'umiliazione che Hitler abbia applicato all'uomo bianco metodi disumani che sino ad...