[display_podcast] (voce di SopraPensiero)

«Campana… non diceva mai “Buongiorno” né “Arrivederci”. La frequentazione di Campana era affidata al vento, proprio come il profumo dei fiori, che a un certo momento lo senti e poi non c’è più. Era un dono che ti arrivava all’improvviso, lo incontravi quando meno lo pensavi».

La vita, la poesia, il genio di Dino Campana in una graphic novel dalle chine suggestive accompagnate da amplissime porzioni di testo, tratte anche dall’opera del grande artista. Corredato da una bibliografia essenziale e da un nutrito apparato critico. Con i contributi di Gabriel Cacho Millet, Paolo Pianigiani e Giampiero Neri.

Simone Lucciola è nato a Formia (LT) nel 1978. Gestisce il punk-webmagazine Lamette.it e la sua costola a fumetti Lamette Comics. Ha pubblicato due libri di poesie e un libro di fumetti a tema musicale.
Rocco Lombardi è nato a Formia (LT) nel 1973. Con Lamette Comics ha editato L’albero sfregiato (2006) e Non senza una mano cattiva (2011).


S. Lucciola e R. Lombardi, Campana, ed. Giuda, 2014, pp. 80, euro 13.

Articolo precedente«Bist du bei mir» di Johann Sebastian Bach
Articolo successivo«Le Calife de Bagdad» di François-Adrien Boieldieu
Laureato in scienze dell'informazione e in filosofia, gestisco il sito ufficiale in italiano del filosofo francese Maurice Bellet. Ho collaborato con l'Opera Omnia in italiano di Raimon Panikkar. Sono redattore della rivista online «Filosofia e nuovi sentieri» e membro dell'associazione di scrittori «NapoliNoir». Ho pubblicato in volume i saggi: – Scienza e paranormale nel pensiero di Rupert Sheldrake (Progedit, 2020); – Ivan Illich. Il mondo a misura d'uomo (Pazzini, 2018); – La verità cammina con noi. Introduzione alla filosofia e alla scienza dell'umano di Maurice Bellet (Il Prato, 2014); – Le cose si toccano. Raimon Panikkar e le scienze moderne (Diabasis, 2011) e 5 libri di narrativa noir: – Troppa verità (2021), romanzo noir di Bertoni editore (2021); – L'albergo o del delitto perfetto (2020), sulla manipolazione affettiva e la violenza di genere, edito da Iacobelli; – L'abiezione (2018) e L'intransigenza (2015), romanzi della collana "I gialli del Dio perverso", edita da Il Prato, ispirati alla teologia di Maurice Bellet; – C'è un sole che si muore (Il Prato, 2016), antologia di racconti gialli e noir ambientati a Napoli (e dintorni), curata insieme a Diana Lama.